piaz 81
02.08.20 00:09
Solo per la maglia, spero soltanto il prossimo anno o in B ma più facile ormai in C di non rivedere nessuno di questa società e giocatori. NESSUNO INDISTINTAMENTE

VIOLAMERDA
01.08.20 19:42
caro Bruninogrifo il mio amore per il Perugia è leggermente meno datato del tuo in quanto inizia da quel 5 ottobre del '75 (esordio in serie A) e sono d'accordo con te che ne abbiamo viste di belle e di brutte (vedi retrocessioni, fallimenti, etc.) sinceramente però non parlerei di cialtroni, ma piuttosto di incompetenti non ultimo esempio come è stata gestita la faccenda Oddo /Cosmi Rimane effettivamente tanta amarezza e la speranza che quelle signorine che indossano la ns maglia abbiano un briciolo di orgoglio e tirino fuori le palle... ma la vedo dura...

Bruninogrifo
01.08.20 17:59
Appartengono ad un altra era geologica,quando allenatore era il buon vecchio Mazzetti e si giocava al Santa Giuliana,ho visto tutto il bello ed il brutto ma sempre con un un'incrollabile amore per il colore della nostra maglia e con tutta la passione di un amore vero ed eterno per la mia città.il Perugia alla fine è solo nostro il resto sono solo persone di passaggio, presidenti, manager e giocatori, a volte sono degni a volte cialtroni,questa stagione è il turno dei cialtroni. Sono triste ed amareggiato ma alla fine amerò i miei colori anche se si dovesse giocare in giro per le parrocchie. La fede è per sempre senza se e senza ma.

Norcia01
01.08.20 17:09
Piuttosto che rifare la B con una squadra del genere (mi sembra ovvio che sarà difficile avere soldi da spendere per fare una squadra competitiva) meglio ripartire dalla C. I costi sono parecchio più bassi e cambiando staff può darsi che si riesca ad iniziare un nuovo ciclo. La vera speranza è che Santopadre, persona onesta e seria, trovi un partner in affari con cui vada d'accordo e che abbia il dinero

RED FOX
01.08.20 15:09
Vergogna assoluta di questa citta'.

os
01.08.20 13:02
il calcio è da tempo che se ne è andato..... giocare in stadi vuoti come dilettanti? benissimo anche la domenica mattina ore 10 sempre pagando il biglietto per entrare al CURI......

lucarosy
01.08.20 10:42
grazie a tutti.....società e giocatori. meritate tutti la situazione attuale e cioè giocare con stadi vuoti come dilettanti, ma in più vi toglierei anche i raccatta palle, l'acqua calda e per ultimo vi farei pagare il noleggio del campo. vergognatevi