Mostra/Nascondi
> AREA UTENTE
Nick


Password

Ricordami
Password dimenticata?
NON SEI REGISTRATO?
Registrati adesso!
> UTENTI ON LINE: 117
Mostra/Nascondi
Home Page
GRIFORUM

 » INDICE GRIFORUM » VARIE ED EVENTUALI » MODI DI DIRE PERUGINI

INDICE DISCUSSIONI | NUOVO MESSAGGIO |

Pag.

Guarda profilo GRIFANTE Invia messaggio in Messaggeria di ELCE
Msg: 13 del 21/11/2020 12:46


Post sul forum:
61 di 61
T'acorgerè nto'l frigge, quan' costa l'olio = Stai seguendo una linea di condotta che si rivelerà complicata ed onerosa.


Guarda profilo Pistols Invia messaggio in Messaggeria di Fratta Todina
Msg: 12 del 18/11/2020 23:27


Post sul forum:
18 di 18
Quoting podda:
Modi di dire tipicamente Perugini

1) Chi vole il pan sel fietti chi j' rode il cul sel gratti = ognuno pensi per sè
2) Oggiotto = per dire ´otto giorni a partire da ora´
3) Si erte 'l lupo m'eve magnato = mi ero un poco distratto
4) A terra Bevagna che Spello é caduto! = questo lo diceva il mi' por nonno
quando vedeva qualcuno che cascava in televisione
5) Io t'apiecio, tu m'apieci, apagliamse = io ti piaccio, tu mi piaci, appagliamoci
6) 'Nso tanto pe la quale = non mi sento a mio agio, non sto bene
7) Te tira 'l culo? = hai qualche motivo di disagio?
8) Te sé fatto la frusta pe 'l tu culo! = Hai sbagliato a crearmi dei problemi... ora
sono affari tuoi
9) Le cerque 'n fan le ulive = Se sei venuto così non é per caso...guarda tuo
padre/madre
10) I lupi 'n cacono i ceppi = idem come sopra
11) C'é vuto = hai colto nel segno (anche in senso di negazione:...´Ah Sò,
c'é ...o!´ = non c'hai proprio preso!)
12) te 'l do' io il pan co le noci! = preparati che adesso le prendi
13) avrò da arloca' = é ora che mi metta a sistemare questo disordine
14) alora arfacce! (o alora c'arfè! ?) = dimostri poca intelligenza nel ripetere gli
stessi errori
15) alora se' de sorbo! = idem come sopra
16) ma che s'è gito a bagia' 'l bambino? = sei per caso caduto in terra e ti sei
ferito?
17) Tu và su che i veng'oltra da per me... = Incamminati, io ti seguo dopo..
18) tra l brutt' male e l' mal caduto... = trovarsi in situazioni non particolarmente
favorevoli da qualunque verso le si vede.
19) t' la lev'io la sete col pregiutto = aggiungere benzina al fuoco con
risentimento, ti do' quello che ti meriti
20) m' é presa la battarella = soffrire di extrasitole o tachicardia
21) ta te t'se abacato l'cervello = tu non riesci piò a ragionare in maniera logica
22) E' arivat' pensece! ! = quello che crede di aver risolto tutto e invece non ha
risolto niente...
23) T'aspetto a patollo = ti aspetto al varco (l'equivalente di ´Ci rivedremo a
Filippi´)
24) guastam la veglia = andiamo a dormire
25) nn é che vorré mischia' le man col muso? = ti prego di smetterla altrimenti
rischi una aggressione fisica da parte mia
26) 'nvo duelle = non vado da nessuna parte (dal latino ´non ubi vellem´
ovvero non dove vorrei)
27) quil che n'ne strozza 'ngrassa = io questa cosa la mangio... non penso che
mi faccia male
28) datte n'arcutinata = sei un po' trasandato, sistemati (anche ´datte
n'arconcolta´)
29) m'é cotto n'ovo = non mi pare una cosa semplice da realizzare
30) finirono i pregiutti anche ta sorbo = alla fine non è rimasto granché di tanto
che c'era
31) l'ho carcato a lorca = l'ho preso sulle spalle
32) nn è tanto pe la quale... = non mi sembra tanto normale
33) che c' é le fantignole? = sei molto strano, per caso hai dormito poco e ti sei
svegliato a causa di un incubo?
34) nn me la posso arpone = non riesco a capacitarmene
35) l'ho carcata... = credo di aver bevuto un po' troppo
36) te l'do io il treppercento! = Adesso vedi cosa ti combino!
37) io me sa che fo come 'l por Baglioni = é giunta l'ora che me ne vada
38) mo' é fatto la tua! = mi hai fatto arrabbiare e ne subirai le conseguenze
39) La magnamo o la 'ncartamo? = vogliamo prendere un decisione ed uscire
da questa empasse?
40) Alè che tiolla! = stai diventando noioso nel ripetere ossessivamente le stesse
argomentazioni
41) lue nne sputa pe nn beve = é una persona parsimoniosa
42) facce il bulo! = non credo che tu debba vantartene (anche ´arfatt'cene!´)
43) Ah! Vacce a beve! = mi sembra una cosa difficile da realizzare
44) 'l faceno sto pangrattato? = Vogliamo combinare questo appuntamento (per
far conoscere due persone)
45) Arcarca che 'mm é nuto - riprova ancora e sarai piò fortunato
46) Sentiré la botta si nn s'è sordo - fai attenzione altrimenti il tuo errore ti
porterà alla rovina
47) giri come 'n apo matto = stai perdendo il tempo inutilmente
48) quant' la fè smaqqlèta! = quanto sei noioso! !
49) n'tol piò ce stà l' meno = meglio esagerare nella valutazione per non
rischiare di dimenticare qualcosa
50) quant' sé malarlevèto! = sei molto maleducato!
51) Te nisse 'n'torcibudello! ! = Accidenti a te! (anche ´te nisse 'na colica abirèta´)
52) E lve' chi c'è = Toh, guarda un po' chi arriva
53) Oh! Chi nn' é mort' s'arvede! ! ! - Non ti sei fatto sentire da un bel po' di
tempo
54) a babomorto = mai
55) ade' chiappa la vacca p'i cojoni = ormai è troppo tardi
56) chiappa fava = non riuscirai più ad ottenere il risultato desiderato
57) s'è tonto come 'n apo = sei poco intelligente
58) O' ba', com'è? = Papà (variante: Zio, nonno, o altri gradi di parentela),
come te la passi?
59) Mejo cadè dal p'done che da la cima = cerchiamo di limitare il danno
60) Non m'alaccia 'n dente = non mi ha saziato per nulla
61) Te corco = ti picchio
62) Te do 'na giarda che t'abiro = ti do uno schiaffo che ti faccio rigirare
63) Gimo a batte i ginocchi = rischiamo di finir male (anche Gimo a batte i denti)
63) gimo accattanno = finiamo in rovina
64) m'ha fatto bocca da ride = mi ha dimostrato simpatia
65) 'sta nn tle sue = é una persona riservata, che non da' confidenza
66) ma dua vè n' girigiola = dove vai vestito così leggero?
67) vé a finì come l' can de Betto = resterai deluso o scottato
68) Quanto se' marampto = quanto sei rude
69) è troppa tamanta = é spropositatamente grande
70) s'è de coccio = sei duro di comprendonio
71) Di' o cocco! = Scusi lei! (con fare aggressivo)
72) che 'ntontita = ci hanno battuto nettamente
73) oh! é dato 'n tracollo! = ti vedo parecchio debilitato
74) gl'emo dato col donca! = ci siamo andati pesanti!
75) me sa che piamo 'na giubbata d'acqua = piove, penso che ci bagneremo
tutti
76) te fo 'ncul come 'n pajolo = adesso ti faccio vedere io! - con fare minaccioso
(anche ´come 'n or de notte´)
77) 'nce sc .. o! = non ci passo, non c'entro
78) arcoglie 'sti bregoli = raccogli tutto quanto da terra (anche arcoglie 'sti
bonci)
79) 'NN'ò'l motor per quila treggia = terbium inadeguato
80) E' come la porchetta de Borghino = E' riservato a pochi, non tutti lo
capiscono
81) Me sa mianno = Non vedo l'ora
83) Che fe' T'abigheri? = Stai perdendo tempo in maniera infantile
84) C'ho 'na rusumella.... = c'é qualcosa che mi rende inquieto
85) Se' come 'n gatto nto 'na balla = sei messo proprio male
86) Alè, semo a bestia! = Siamo finiti in una terribile situazione
87) Ma che fe', t'acove? ! ? = Che fai, ti accovaccio
88) Ma che fe', bivacche? ! ? = Che fai là senza far niente?
89) Tirilla e baralla... = alla fine siamo giunti alla conclusione
90) C'è'na testa che 'l billo nla spizzica e 'l maiele nla ruzzla = Non capisci niente
91) noto come 'ngatto de piombo = non ho un buono stile natatorio
92) daje che scalampa = sembra rasserenarsi
93) E' megl'ha magnà ngatt col pelo = troviamo una alternativa
94) Ti darò quan ci avrò = non contarci
95) é com la vacca de boldrino, arcoglie su gnicosa = donna affamata di tutto
96) Che bregno! = Che grossa delusione!
97) me serve 'n arsumiglio = devo farmi una foto tessera
98) nn é del peso = non é di livello adeguato
99) arintigni? = quanto sei insistente! (anche: C'arijochi?)
100) me so' 'mpanzanito = ho improvidamente bevuto troppa acqua prima di
mangiare ed ora non ho appetito
101) t'aspetto a covile... = ti attendo al varco...
102) picchia e rimena... = dai e dai...
103) picchiera e martella = idem come sopra
104) a tempo e paglia.... = bisogna portare pazienza perchè tutto si realizza
105) L' é armesso 'l locco...? = hai concluso positivamente la serata secondo le
tue attese sentimentali?
106) l' ve' che mitulo! = guarda che persona alta.. e non mi sembra neanche
particolarmente sveglia!
107) Ce 'ntingon tutti come tal pignattin de l'acqua santa = é facilmente
accessibile (riferito, in particolare, a donna di facili costumi)
108) ce na differenza come tra 'n cazzo e 'n buzzo... = anche se le due cose
sono assonanti la differenza notevole
109) e n'colpo! = accidenti!
110) l'bov' nicco aguzzò gli ossi = chi ha gusti particolarmente difficili rischia di
fare la fame
111) elve' 'l mi' cocco! = quanto sei stato gentile...
112) E tu me sa che c' é la ruzza... = mi sembra che tu abbia voglia di scherzare
ma io non ho tempo da perdere con te
113) l'ho scapati io = li ho separati durante una zuffa (anche l'ho acapati = li ho
separati o selezionati)
114) ma va a cannara! = vai a quel paese
115) io so io e tu se tu, chi é più tonto io o tu? = variante Perugina di noto
indovinello con inganno
116) che pacca de vilano! = che persona incivile e gretta!
117) che ciampellone! = che persona dai modi sgraziati (anche che bindlo = che
persona poco curata o inaffidabile)
118) vo su' alto = salgo al piano superiore
119) Che nocetta! = Che fortunata situazione che ti si è venuta a creare!
120) a pip' ritto = senza esitazione
121) Bevi a tonfo? = Bevi dal collo della bottiglia?
122) tu la se' lunga ma 'n la se' arconta' = sei furbo, ma non me la dai a bere
123) lèvete 'ste paccole dagli occhi = lavati il viso (rivolto i bambini) o datti una
svegliata! (ai grandi)
124) che c' é le caldacce? = ma come fai a sentire caldo nonostante sia così
freddo...
125) é sdirazzato? = hai preso una decisione che ti distingue dal consueto
contesto
126) tuquì gimo de male n pèggio = passiamo dalla padella alla brace...
127) che vé a cerca' la martufèglia? = vai a cercare la confusione, cerchi i guai?
128) a tozzi e bocconi = un po' per volta, a stento
129) ma manco bau! = neanche per sogno...
130) arvo' 'ntol mio = io me ne torno a casa
131) n'n é roma = non é un granchè
132) ciao mèry...! = neanche per sogno (oppure ´ciao Ameri´, anche ´ciao
pipi...´ O ´ciao cocco´ o ´ciao nèno´)
133) quando i tui 'ncora facevno i zingheri i mii evon già arvenduto 'l
carrozzone da 'npezzo = rivendicare la superiorità di rango, specifico delle
diatribe coniugali
134) come se dice: Come ce l'ho te la do = accontentati perchè non posso fare
di meglio
135) se' tutto sblicato! = hai la camicia e/o la maglietta fuori dai pantaloni
136) dorme 'nti turzli? = attendi impassibile senza prendere iniziativa?
137) morì 'nse more ma i tribbli en tanti = la situazione non é disperata ma
comunque difficoltosa
138) bubblo! = fa un freddo tremendo!
139) i morti careggiavono i feriti = la situazione era disperata
140) nun ride d'la mi bua che oggi é la mia e dimene é la tua... = la ruota gira...
oggi a me e domani a te
141) te se' 'nsorcato tutti i calzoni = hai una macchia nei pantaloni
142) ta chi tocca 'nse 'ngrugna... = sei stato scelto e non hai scampo...
143) E mia 'n so' Cagini! ! = Non posso fare tutto io, non sono Superman!
144) E i' chi sò? ! L'fij' del poro schifoso? = Non conto nulla
145) quant'se' materièle = quanto sei rude
146) elve', s'è ...sp...to = guarda un po', ti sei tolto tutti i panni...
147) aranco pei 16 = sto per compiere 16 anni (leggendaria risposta alla
domanda ´quanti anni hai?´ Da primo approccio in discoteca)
148) tocca daje 'n verso = è il momento di prendere una decisione
149) Me so apalugginato 'n attimo = mi é preso un colpo di sonno
147) M'ha preso 'na traina.... = ho una stanchezza adosso che sto quasi per
addormentarmi
148) Che fé la bilensa = non stai bene dritto sulle gambe
149) Ma ch'é magnato 'ntol bicchiere? = Fai discorsi che non hanno nè capo nè
coda (come se fossi ubriaco)
150) de riffa o de raffa = in un modo o nell'altro
151) c'é la zzurla? = hai voglia di scherzare?
152) so' nti fichi = non sono messo molto bene (anche ´so' nto le pampane´)
153) Daje col donca = metticela tutta
154) Te girano i travicelli? = Ti gira la testa?
155) Smettela, che se grenca! = Basta, che si rompe! (anche ´se sgrella´)
156) Ah, l'arincimamo? = La/Lo riesumiamo? Ancora?
157) é finito de sgalinè? = hai finito di strillare in mezzo a tutta questa gente?
158) io n'so n'bacèllo = non sono nato ieri
159) vedem de fa na cosa a la legra = vediamo di darci una mossa
160) che ruspa! = di persona poco raffinata e a volte molto insistente nei suoi
atteggiamenti
161) é caro n'cancarito! = di persona fortemente attaccata ai soldi da ricevere
come compenso del proprio lavoro
162) che uss'ro = persona particolarmente schiva
163) Sie, 'nti dentini! = non ci penso nemmeno!
164) Aaaah...che rosomella!!! = Che du palle!!
165) Sta tu quie n'tla murigge = Togliti dal sole e vieni all'ombra
166) Vien' 'o che te l' dich'io = Vieni qui che te lo spiego (minaccioso)
167) Quan' sè mignina! = Quanto sei carina (nel senso di ispirare tenerezza)
168) N'n è bono manco pel gatto = E' una persona che non serve a/sa fare
niente

Scusami ma mignina si intende pure piccola...


Guarda profilo Pistols Invia messaggio in Messaggeria di Fratta Todina
Msg: 11 del 18/11/2020 23:25


Post sul forum:
17 di 18
Quoting podda:
Modi di dire tipicamente Perugini

1) Chi vole il pan sel fietti chi j' rode il cul sel gratti = ognuno pensi per sè
2) Oggiotto = per dire ´otto giorni a partire da ora´
3) Si erte 'l lupo m'eve magnato = mi ero un poco distratto
4) A terra Bevagna che Spello é caduto! = questo lo diceva il mi' por nonno
quando vedeva qualcuno che cascava in televisione
5) Io t'apiecio, tu m'apieci, apagliamse = io ti piaccio, tu mi piaci, appagliamoci
6) 'Nso tanto pe la quale = non mi sento a mio agio, non sto bene
7) Te tira 'l culo? = hai qualche motivo di disagio?
8) Te sé fatto la frusta pe 'l tu culo! = Hai sbagliato a crearmi dei problemi... ora
sono affari tuoi
9) Le cerque 'n fan le ulive = Se sei venuto così non é per caso...guarda tuo
padre/madre
10) I lupi 'n cacono i ceppi = idem come sopra
11) C'é vuto = hai colto nel segno (anche in senso di negazione:...´Ah Sò,
c'é ...o!´ = non c'hai proprio preso!)
12) te 'l do' io il pan co le noci! = preparati che adesso le prendi
13) avrò da arloca' = é ora che mi metta a sistemare questo disordine
14) alora arfacce! (o alora c'arfè! ?) = dimostri poca intelligenza nel ripetere gli
stessi errori
15) alora se' de sorbo! = idem come sopra
16) ma che s'è gito a bagia' 'l bambino? = sei per caso caduto in terra e ti sei
ferito?
17) Tu và su che i veng'oltra da per me... = Incamminati, io ti seguo dopo..
18) tra l brutt' male e l' mal caduto... = trovarsi in situazioni non particolarmente
favorevoli da qualunque verso le si vede.
19) t' la lev'io la sete col pregiutto = aggiungere benzina al fuoco con
risentimento, ti do' quello che ti meriti
20) m' é presa la battarella = soffrire di extrasitole o tachicardia
21) ta te t'se abacato l'cervello = tu non riesci piò a ragionare in maniera logica
22) E' arivat' pensece! ! = quello che crede di aver risolto tutto e invece non ha
risolto niente...
23) T'aspetto a patollo = ti aspetto al varco (l'equivalente di ´Ci rivedremo a
Filippi´)
24) guastam la veglia = andiamo a dormire
25) nn é che vorré mischia' le man col muso? = ti prego di smetterla altrimenti
rischi una aggressione fisica da parte mia
26) 'nvo duelle = non vado da nessuna parte (dal latino ´non ubi vellem´
ovvero non dove vorrei)
27) quil che n'ne strozza 'ngrassa = io questa cosa la mangio... non penso che
mi faccia male
28) datte n'arcutinata = sei un po' trasandato, sistemati (anche ´datte
n'arconcolta´)
29) m'é cotto n'ovo = non mi pare una cosa semplice da realizzare
30) finirono i pregiutti anche ta sorbo = alla fine non è rimasto granché di tanto
che c'era
31) l'ho carcato a lorca = l'ho preso sulle spalle
32) nn è tanto pe la quale... = non mi sembra tanto normale
33) che c' é le fantignole? = sei molto strano, per caso hai dormito poco e ti sei
svegliato a causa di un incubo?
34) nn me la posso arpone = non riesco a capacitarmene
35) l'ho carcata... = credo di aver bevuto un po' troppo
36) te l'do io il treppercento! = Adesso vedi cosa ti combino!
37) io me sa che fo come 'l por Baglioni = é giunta l'ora che me ne vada
38) mo' é fatto la tua! = mi hai fatto arrabbiare e ne subirai le conseguenze
39) La magnamo o la 'ncartamo? = vogliamo prendere un decisione ed uscire
da questa empasse?
40) Alè che tiolla! = stai diventando noioso nel ripetere ossessivamente le stesse
argomentazioni
41) lue nne sputa pe nn beve = é una persona parsimoniosa
42) facce il bulo! = non credo che tu debba vantartene (anche ´arfatt'cene!´)
43) Ah! Vacce a beve! = mi sembra una cosa difficile da realizzare
44) 'l faceno sto pangrattato? = Vogliamo combinare questo appuntamento (per
far conoscere due persone)
45) Arcarca che 'mm é nuto - riprova ancora e sarai piò fortunato
46) Sentiré la botta si nn s'è sordo - fai attenzione altrimenti il tuo errore ti
porterà alla rovina
47) giri come 'n apo matto = stai perdendo il tempo inutilmente
48) quant' la fè smaqqlèta! = quanto sei noioso! !
49) n'tol piò ce stà l' meno = meglio esagerare nella valutazione per non
rischiare di dimenticare qualcosa
50) quant' sé malarlevèto! = sei molto maleducato!
51) Te nisse 'n'torcibudello! ! = Accidenti a te! (anche ´te nisse 'na colica abirèta´)
52) E lve' chi c'è = Toh, guarda un po' chi arriva
53) Oh! Chi nn' é mort' s'arvede! ! ! - Non ti sei fatto sentire da un bel po' di
tempo
54) a babomorto = mai
55) ade' chiappa la vacca p'i cojoni = ormai è troppo tardi
56) chiappa fava = non riuscirai più ad ottenere il risultato desiderato
57) s'è tonto come 'n apo = sei poco intelligente
58) O' ba', com'è? = Papà (variante: Zio, nonno, o altri gradi di parentela),
come te la passi?
59) Mejo cadè dal p'done che da la cima = cerchiamo di limitare il danno
60) Non m'alaccia 'n dente = non mi ha saziato per nulla
61) Te corco = ti picchio
62) Te do 'na giarda che t'abiro = ti do uno schiaffo che ti faccio rigirare
63) Gimo a batte i ginocchi = rischiamo di finir male (anche Gimo a batte i denti)
63) gimo accattanno = finiamo in rovina
64) m'ha fatto bocca da ride = mi ha dimostrato simpatia
65) 'sta nn tle sue = é una persona riservata, che non da' confidenza
66) ma dua vè n' girigiola = dove vai vestito così leggero?
67) vé a finì come l' can de Betto = resterai deluso o scottato
68) Quanto se' marampto = quanto sei rude
69) è troppa tamanta = é spropositatamente grande
70) s'è de coccio = sei duro di comprendonio
71) Di' o cocco! = Scusi lei! (con fare aggressivo)
72) che 'ntontita = ci hanno battuto nettamente
73) oh! é dato 'n tracollo! = ti vedo parecchio debilitato
74) gl'emo dato col donca! = ci siamo andati pesanti!
75) me sa che piamo 'na giubbata d'acqua = piove, penso che ci bagneremo
tutti
76) te fo 'ncul come 'n pajolo = adesso ti faccio vedere io! - con fare minaccioso
(anche ´come 'n or de notte´)
77) 'nce sc .. o! = non ci passo, non c'entro
78) arcoglie 'sti bregoli = raccogli tutto quanto da terra (anche arcoglie 'sti
bonci)
79) 'NN'ò'l motor per quila treggia = terbium inadeguato
80) E' come la porchetta de Borghino = E' riservato a pochi, non tutti lo
capiscono
81) Me sa mianno = Non vedo l'ora
83) Che fe' T'abigheri? = Stai perdendo tempo in maniera infantile
84) C'ho 'na rusumella.... = c'é qualcosa che mi rende inquieto
85) Se' come 'n gatto nto 'na balla = sei messo proprio male
86) Alè, semo a bestia! = Siamo finiti in una terribile situazione
87) Ma che fe', t'acove? ! ? = Che fai, ti accovaccio
88) Ma che fe', bivacche? ! ? = Che fai là senza far niente?
89) Tirilla e baralla... = alla fine siamo giunti alla conclusione
90) C'è'na testa che 'l billo nla spizzica e 'l maiele nla ruzzla = Non capisci niente
91) noto come 'ngatto de piombo = non ho un buono stile natatorio
92) daje che scalampa = sembra rasserenarsi
93) E' megl'ha magnà ngatt col pelo = troviamo una alternativa
94) Ti darò quan ci avrò = non contarci
95) é com la vacca de boldrino, arcoglie su gnicosa = donna affamata di tutto
96) Che bregno! = Che grossa delusione!
97) me serve 'n arsumiglio = devo farmi una foto tessera
98) nn é del peso = non é di livello adeguato
99) arintigni? = quanto sei insistente! (anche: C'arijochi?)
100) me so' 'mpanzanito = ho improvidamente bevuto troppa acqua prima di
mangiare ed ora non ho appetito
101) t'aspetto a covile... = ti attendo al varco...
102) picchia e rimena... = dai e dai...
103) picchiera e martella = idem come sopra
104) a tempo e paglia.... = bisogna portare pazienza perchè tutto si realizza
105) L' é armesso 'l locco...? = hai concluso positivamente la serata secondo le
tue attese sentimentali?
106) l' ve' che mitulo! = guarda che persona alta.. e non mi sembra neanche
particolarmente sveglia!
107) Ce 'ntingon tutti come tal pignattin de l'acqua santa = é facilmente
accessibile (riferito, in particolare, a donna di facili costumi)
108) ce na differenza come tra 'n cazzo e 'n buzzo... = anche se le due cose
sono assonanti la differenza notevole
109) e n'colpo! = accidenti!
110) l'bov' nicco aguzzò gli ossi = chi ha gusti particolarmente difficili rischia di
fare la fame
111) elve' 'l mi' cocco! = quanto sei stato gentile...
112) E tu me sa che c' é la ruzza... = mi sembra che tu abbia voglia di scherzare
ma io non ho tempo da perdere con te
113) l'ho scapati io = li ho separati durante una zuffa (anche l'ho acapati = li ho
separati o selezionati)
114) ma va a cannara! = vai a quel paese
115) io so io e tu se tu, chi é più tonto io o tu? = variante Perugina di noto
indovinello con inganno
116) che pacca de vilano! = che persona incivile e gretta!
117) che ciampellone! = che persona dai modi sgraziati (anche che bindlo = che
persona poco curata o inaffidabile)
118) vo su' alto = salgo al piano superiore
119) Che nocetta! = Che fortunata situazione che ti si è venuta a creare!
120) a pip' ritto = senza esitazione
121) Bevi a tonfo? = Bevi dal collo della bottiglia?
122) tu la se' lunga ma 'n la se' arconta' = sei furbo, ma non me la dai a bere
123) lèvete 'ste paccole dagli occhi = lavati il viso (rivolto i bambini) o datti una
svegliata! (ai grandi)
124) che c' é le caldacce? = ma come fai a sentire caldo nonostante sia così
freddo...
125) é sdirazzato? = hai preso una decisione che ti distingue dal consueto
contesto
126) tuquì gimo de male n pèggio = passiamo dalla padella alla brace...
127) che vé a cerca' la martufèglia? = vai a cercare la confusione, cerchi i guai?
128) a tozzi e bocconi = un po' per volta, a stento
129) ma manco bau! = neanche per sogno...
130) arvo' 'ntol mio = io me ne torno a casa
131) n'n é roma = non é un granchè
132) ciao mèry...! = neanche per sogno (oppure ´ciao Ameri´, anche ´ciao
pipi...´ O ´ciao cocco´ o ´ciao nèno´)
133) quando i tui 'ncora facevno i zingheri i mii evon già arvenduto 'l
carrozzone da 'npezzo = rivendicare la superiorità di rango, specifico delle
diatribe coniugali
134) come se dice: Come ce l'ho te la do = accontentati perchè non posso fare
di meglio
135) se' tutto sblicato! = hai la camicia e/o la maglietta fuori dai pantaloni
136) dorme 'nti turzli? = attendi impassibile senza prendere iniziativa?
137) morì 'nse more ma i tribbli en tanti = la situazione non é disperata ma
comunque difficoltosa
138) bubblo! = fa un freddo tremendo!
139) i morti careggiavono i feriti = la situazione era disperata
140) nun ride d'la mi bua che oggi é la mia e dimene é la tua... = la ruota gira...
oggi a me e domani a te
141) te se' 'nsorcato tutti i calzoni = hai una macchia nei pantaloni
142) ta chi tocca 'nse 'ngrugna... = sei stato scelto e non hai scampo...
143) E mia 'n so' Cagini! ! = Non posso fare tutto io, non sono Superman!
144) E i' chi sò? ! L'fij' del poro schifoso? = Non conto nulla
145) quant'se' materièle = quanto sei rude
146) elve', s'è ...sp...to = guarda un po', ti sei tolto tutti i panni...
147) aranco pei 16 = sto per compiere 16 anni (leggendaria risposta alla
domanda ´quanti anni hai?´ Da primo approccio in discoteca)
148) tocca daje 'n verso = è il momento di prendere una decisione
149) Me so apalugginato 'n attimo = mi é preso un colpo di sonno
147) M'ha preso 'na traina.... = ho una stanchezza adosso che sto quasi per
addormentarmi
148) Che fé la bilensa = non stai bene dritto sulle gambe
149) Ma ch'é magnato 'ntol bicchiere? = Fai discorsi che non hanno nè capo nè
coda (come se fossi ubriaco)
150) de riffa o de raffa = in un modo o nell'altro
151) c'é la zzurla? = hai voglia di scherzare?
152) so' nti fichi = non sono messo molto bene (anche ´so' nto le pampane´)
153) Daje col donca = metticela tutta
154) Te girano i travicelli? = Ti gira la testa?
155) Smettela, che se grenca! = Basta, che si rompe! (anche ´se sgrella´)
156) Ah, l'arincimamo? = La/Lo riesumiamo? Ancora?
157) é finito de sgalinè? = hai finito di strillare in mezzo a tutta questa gente?
158) io n'so n'bacèllo = non sono nato ieri
159) vedem de fa na cosa a la legra = vediamo di darci una mossa
160) che ruspa! = di persona poco raffinata e a volte molto insistente nei suoi
atteggiamenti
161) é caro n'cancarito! = di persona fortemente attaccata ai soldi da ricevere
come compenso del proprio lavoro
162) che uss'ro = persona particolarmente schiva
163) Sie, 'nti dentini! = non ci penso nemmeno!
164) Aaaah...che rosomella!!! = Che du palle!!
165) Sta tu quie n'tla murigge = Togliti dal sole e vieni all'ombra
166) Vien' 'o che te l' dich'io = Vieni qui che te lo spiego (minaccioso)
167) Quan' sè mignina! = Quanto sei carina (nel senso di ispirare tenerezza)
168) N'n è bono manco pel gatto = E' una persona che non serve a/sa fare
niente

Le cerque nfonno le mele

Io la sapevo così oppure è il modo di dire più frequente da le parti de Marsciano :-)


Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 10 del 15/11/2020 23:09



Buttafori

Post sul forum:
1440 di 1440
l'eterno dilemma schizzinoso
schiMizzoso o schiFizzoso?

io ho sempre detto la seconda che ho detto, ma spesso so' in minoranza
c'è pure la variante sGhiMizzoso


Guarda profilo grifossg Invia messaggio in Messaggeria di Perugia, SSG ade' Milano
Msg: 9 del 04/11/2020 08:14


Post sul forum:
1 di 1
1 t'i darò quan' c'i ho = aspetta e spera
2 tuqui è n muri' de pizz'chi = è un momento difficile
3 bada che ce n'ho poche da spiccia'... = occhio che ho poca pazienza
4 ..a' dormi? Ce sente? Se' sordo, peq'ra? = ti sta bene
5 tuqui gl'atti nn en belli (come disse l rospo quando vide aguzza' l palo)... = la situazione si mette male
6 nn è quisto l verso (come disse quil che se mpiccava p'i piedi)... = si sta sbagliando qualcosa
7 m'è ditto cod'ca... = m'hai chiesto un'impresa
8 che te dòle? = hai qualche problema con me?
9 ma che, daver davero? = dici sul serio?
10 che fe', arve' n creatura? = ti comporti come un bambino
11 e n mett'i denti! = non stressare
12 ...e' da ni' alto quant' la Torre de Papalino (Pieve Caina) = ancora troppo devi crescere prima di poter avere a che fare con me
13 j'emo dato giù de lurida = ci siamo andati giù pesanti
14 ma dua vòl gi' a periq'latte = non andare a rischiare
15 ma dua vòl gi'...ma lassa gi', là... nn è èria... = lascia stare (che è meglio, non è aria)
16 sta' ntol tuo... = non t'impicciare
17 maial del mondo! = ammazza!
18 ...'na col'ca abirèta ncol fil de ferro!!! = esclamazione di stupore
19 ...e tuqui quando affittamo?! = la situazione non si risolve
20 sie cocco, arfacce che se' bulo... = allora insisti?
21 chi spizz'ca n digiuna = meglio qualcosa che niente
22 chi ammucchia smucchia = chi più ha, più ha da perdere


Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 8 del 03/11/2020 22:20



Buttafori

Post sul forum:
1436 di 1440
Quoting fan75:
Quoting pakàl:
NOCETTA
oggi ho avuto un'aspra discussione
pel mi interlocutore vol dì na cosa positiva
per me significa tipo gatta da pelare
chi c'aveva ragione? intanto l'ha presa lu' che è arrivato n'altro che ha confermato la su tesi, io però so' rimasto che la nocetta è na rogna...

Io sposo la tua tesi
´ Carcare ´ una nocetta è sinonimo di gatta da pelare

Wikidonca però da queste interpretazione che non conoscevo:

´ ambiente favorevole agli affari´al Pontario per vende le scrofe è 'na nocetta´ (A Ponte Rio per vendere le scrofe è un ambiente favorevole ´

´ capanno ove si nasconde il cacciatore per la caccia ´



sì, anche quello che ha confermato la tesi aveva aperto wikidonca


Guarda profilo fan75 Invia messaggio in Messaggeria di perugia
Msg: 7 del 03/11/2020 21:59



Buttafori

Post sul forum:
219 di 219
Quoting pakàl:
NOCETTA
oggi ho avuto un'aspra discussione
pel mi interlocutore vol dì na cosa positiva
per me significa tipo gatta da pelare
chi c'aveva ragione? intanto l'ha presa lu' che è arrivato n'altro che ha confermato la su tesi, io però so' rimasto che la nocetta è na rogna...

Io sposo la tua tesi
" Carcare " una nocetta è sinonimo di gatta da pelare

Wikidonca però da queste interpretazione che non conoscevo:

" ambiente favorevole agli affari"al Pontario per vende le scrofe è 'na nocetta" (A Ponte Rio per vendere le scrofe è un ambiente favorevole "

" capanno ove si nasconde il cacciatore per la caccia "



Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 6 del 03/11/2020 21:33



Buttafori

Post sul forum:
1434 di 1440
NOCETTA
oggi ho avuto un'aspra discussione
pel mi interlocutore vol dì na cosa positiva
per me significa tipo gatta da pelare
chi c'aveva ragione? intanto l'ha presa lu' che è arrivato n'altro che ha confermato la su tesi, io però so' rimasto che la nocetta è na rogna...


Guarda profilo Annar89 Invia messaggio in Messaggeria di Perugia
Msg: 5 del 16/08/2020 22:30


Post sul forum:
1 di 1
Scusate ma chi mi sa dire cosa significa esattamente: " fa argí al somaro", in genere si dice quando qualcosa é aspro, ma letteralmente non vuol dire che fa scappare il somaro. Quindi come la traduco?


Guarda profilo capeccio Invia messaggio in Messaggeria di airdrie
Msg: 4 del 25/01/2009 00:49


Post sul forum:
13 di 53
La goita del gauccilo.
Trezzca
tli'
tla'
Argimo


Guarda profilo kori78 Invia messaggio in Messaggeria di Perugia P.S.G.
Msg: 3 del 24/01/2009 23:58


Post sul forum:
6 di 35
n'sè a piombo : non sei un ragazzo dritto;giusto


Guarda profilo bardonecchia Invia messaggio in Messaggeria di reggio emilia
Msg: 2 del 02/03/2008 22:16


Post sul forum:
40 di 49
non c'entra proprio un cazzo, ma...
http://www.bastardidentro.it/node/view/30893
FA SPUTTANARE!!!!


Guarda profilo podda Invia messaggio in Messaggeria di casaglia (pg)
Msg: 1 del 29/02/2008 14:58


Post sul forum:
46 di 59
Modi di dire tipicamente Perugini

1) Chi vole il pan sel fietti chi j' rode il cul sel gratti = ognuno pensi per sè
2) Oggiotto = per dire "otto giorni a partire da ora"
3) Si erte 'l lupo m'eve magnato = mi ero un poco distratto
4) A terra Bevagna che Spello é caduto! = questo lo diceva il mi' por nonno
quando vedeva qualcuno che cascava in televisione
5) Io t'apiecio, tu m'apieci, apagliamse = io ti piaccio, tu mi piaci, appagliamoci
6) 'Nso tanto pe la quale = non mi sento a mio agio, non sto bene
7) Te tira 'l culo? = hai qualche motivo di disagio?
8) Te sé fatto la frusta pe 'l tu culo! = Hai sbagliato a crearmi dei problemi... ora
sono affari tuoi
9) Le cerque 'n fan le ulive = Se sei venuto così non é per caso...guarda tuo
padre/madre
10) I lupi 'n cacono i ceppi = idem come sopra
11) C'é vuto = hai colto nel segno (anche in senso di negazione:..."Ah Sò,
c'é ...o!" = non c'hai proprio preso!)
12) te 'l do' io il pan co le noci! = preparati che adesso le prendi
13) avrò da arloca' = é ora che mi metta a sistemare questo disordine
14) alora arfacce! (o alora c'arfè! ?) = dimostri poca intelligenza nel ripetere gli
stessi errori
15) alora se' de sorbo! = idem come sopra
16) ma che s'è gito a bagia' 'l bambino? = sei per caso caduto in terra e ti sei
ferito?
17) Tu và su che i veng'oltra da per me... = Incamminati, io ti seguo dopo..
18) tra l brutt' male e l' mal caduto... = trovarsi in situazioni non particolarmente
favorevoli da qualunque verso le si vede.
19) t' la lev'io la sete col pregiutto = aggiungere benzina al fuoco con
risentimento, ti do' quello che ti meriti
20) m' é presa la battarella = soffrire di extrasitole o tachicardia
21) ta te t'se abacato l'cervello = tu non riesci piò a ragionare in maniera logica
22) E' arivat' pensece! ! = quello che crede di aver risolto tutto e invece non ha
risolto niente...
23) T'aspetto a patollo = ti aspetto al varco (l'equivalente di "Ci rivedremo a
Filippi")
24) guastam la veglia = andiamo a dormire
25) nn é che vorré mischia' le man col muso? = ti prego di smetterla altrimenti
rischi una aggressione fisica da parte mia
26) 'nvo duelle = non vado da nessuna parte (dal latino "non ubi vellem"
ovvero non dove vorrei)
27) quil che n'ne strozza 'ngrassa = io questa cosa la mangio... non penso che
mi faccia male
28) datte n'arcutinata = sei un po' trasandato, sistemati (anche "datte
n'arconcolta")
29) m'é cotto n'ovo = non mi pare una cosa semplice da realizzare
30) finirono i pregiutti anche ta sorbo = alla fine non è rimasto granché di tanto
che c'era
31) l'ho carcato a lorca = l'ho preso sulle spalle
32) nn è tanto pe la quale... = non mi sembra tanto normale
33) che c' é le fantignole? = sei molto strano, per caso hai dormito poco e ti sei
svegliato a causa di un incubo?
34) nn me la posso arpone = non riesco a capacitarmene
35) l'ho carcata... = credo di aver bevuto un po' troppo
36) te l'do io il treppercento! = Adesso vedi cosa ti combino!
37) io me sa che fo come 'l por Baglioni = é giunta l'ora che me ne vada
38) mo' é fatto la tua! = mi hai fatto arrabbiare e ne subirai le conseguenze
39) La magnamo o la 'ncartamo? = vogliamo prendere un decisione ed uscire
da questa empasse?
40) Alè che tiolla! = stai diventando noioso nel ripetere ossessivamente le stesse
argomentazioni
41) lue nne sputa pe nn beve = é una persona parsimoniosa
42) facce il bulo! = non credo che tu debba vantartene (anche "arfatt'cene!")
43) Ah! Vacce a beve! = mi sembra una cosa difficile da realizzare
44) 'l faceno sto pangrattato? = Vogliamo combinare questo appuntamento (per
far conoscere due persone)
45) Arcarca che 'mm é nuto - riprova ancora e sarai piò fortunato
46) Sentiré la botta si nn s'è sordo - fai attenzione altrimenti il tuo errore ti
porterà alla rovina
47) giri come 'n apo matto = stai perdendo il tempo inutilmente
48) quant' la fè smaqqlèta! = quanto sei noioso! !
49) n'tol piò ce stà l' meno = meglio esagerare nella valutazione per non
rischiare di dimenticare qualcosa
50) quant' sé malarlevèto! = sei molto maleducato!
51) Te nisse 'n'torcibudello! ! = Accidenti a te! (anche "te nisse 'na colica abirèta")
52) E lve' chi c'è = Toh, guarda un po' chi arriva
53) Oh! Chi nn' é mort' s'arvede! ! ! - Non ti sei fatto sentire da un bel po' di
tempo
54) a babomorto = mai
55) ade' chiappa la vacca p'i cojoni = ormai è troppo tardi
56) chiappa fava = non riuscirai più ad ottenere il risultato desiderato
57) s'è tonto come 'n apo = sei poco intelligente
58) O' ba', com'è? = Papà (variante: Zio, nonno, o altri gradi di parentela),
come te la passi?
59) Mejo cadè dal p'done che da la cima = cerchiamo di limitare il danno
60) Non m'alaccia 'n dente = non mi ha saziato per nulla
61) Te corco = ti picchio
62) Te do 'na giarda che t'abiro = ti do uno schiaffo che ti faccio rigirare
63) Gimo a batte i ginocchi = rischiamo di finir male (anche Gimo a batte i denti)
63) gimo accattanno = finiamo in rovina
64) m'ha fatto bocca da ride = mi ha dimostrato simpatia
65) 'sta nn tle sue = é una persona riservata, che non da' confidenza
66) ma dua vè n' girigiola = dove vai vestito così leggero?
67) vé a finì come l' can de Betto = resterai deluso o scottato
68) Quanto se' marampto = quanto sei rude
69) è troppa tamanta = é spropositatamente grande
70) s'è de coccio = sei duro di comprendonio
71) Di' o cocco! = Scusi lei! (con fare aggressivo)
72) che 'ntontita = ci hanno battuto nettamente
73) oh! é dato 'n tracollo! = ti vedo parecchio debilitato
74) gl'emo dato col donca! = ci siamo andati pesanti!
75) me sa che piamo 'na giubbata d'acqua = piove, penso che ci bagneremo
tutti
76) te fo 'ncul come 'n pajolo = adesso ti faccio vedere io! - con fare minaccioso
(anche "come 'n or de notte")
77) 'nce sc .. o! = non ci passo, non c'entro
78) arcoglie 'sti bregoli = raccogli tutto quanto da terra (anche arcoglie 'sti
bonci)
79) 'NN'ò'l motor per quila treggia = terbium inadeguato
80) E' come la porchetta de Borghino = E' riservato a pochi, non tutti lo
capiscono
81) Me sa mianno = Non vedo l'ora
83) Che fe' T'abigheri? = Stai perdendo tempo in maniera infantile
84) C'ho 'na rusumella.... = c'é qualcosa che mi rende inquieto
85) Se' come 'n gatto nto 'na balla = sei messo proprio male
86) Alè, semo a bestia! = Siamo finiti in una terribile situazione
87) Ma che fe', t'acove? ! ? = Che fai, ti accovaccio
88) Ma che fe', bivacche? ! ? = Che fai là senza far niente?
89) Tirilla e baralla... = alla fine siamo giunti alla conclusione
90) C'è'na testa che 'l billo nla spizzica e 'l maiele nla ruzzla = Non capisci niente
91) noto come 'ngatto de piombo = non ho un buono stile natatorio
92) daje che scalampa = sembra rasserenarsi
93) E' megl'ha magnà ngatt col pelo = troviamo una alternativa
94) Ti darò quan ci avrò = non contarci
95) é com la vacca de boldrino, arcoglie su gnicosa = donna affamata di tutto
96) Che bregno! = Che grossa delusione!
97) me serve 'n arsumiglio = devo farmi una foto tessera
98) nn é del peso = non é di livello adeguato
99) arintigni? = quanto sei insistente! (anche: C'arijochi?)
100) me so' 'mpanzanito = ho improvidamente bevuto troppa acqua prima di
mangiare ed ora non ho appetito
101) t'aspetto a covile... = ti attendo al varco...
102) picchia e rimena... = dai e dai...
103) picchiera e martella = idem come sopra
104) a tempo e paglia.... = bisogna portare pazienza perchè tutto si realizza
105) L' é armesso 'l locco...? = hai concluso positivamente la serata secondo le
tue attese sentimentali?
106) l' ve' che mitulo! = guarda che persona alta.. e non mi sembra neanche
particolarmente sveglia!
107) Ce 'ntingon tutti come tal pignattin de l'acqua santa = é facilmente
accessibile (riferito, in particolare, a donna di facili costumi)
108) ce na differenza come tra 'n cazzo e 'n buzzo... = anche se le due cose
sono assonanti la differenza notevole
109) e n'colpo! = accidenti!
110) l'bov' nicco aguzzò gli ossi = chi ha gusti particolarmente difficili rischia di
fare la fame
111) elve' 'l mi' cocco! = quanto sei stato gentile...
112) E tu me sa che c' é la ruzza... = mi sembra che tu abbia voglia di scherzare
ma io non ho tempo da perdere con te
113) l'ho scapati io = li ho separati durante una zuffa (anche l'ho acapati = li ho
separati o selezionati)
114) ma va a cannara! = vai a quel paese
115) io so io e tu se tu, chi é più tonto io o tu? = variante Perugina di noto
indovinello con inganno
116) che pacca de vilano! = che persona incivile e gretta!
117) che ciampellone! = che persona dai modi sgraziati (anche che bindlo = che
persona poco curata o inaffidabile)
118) vo su' alto = salgo al piano superiore
119) Che nocetta! = Che fortunata situazione che ti si è venuta a creare!
120) a pip' ritto = senza esitazione
121) Bevi a tonfo? = Bevi dal collo della bottiglia?
122) tu la se' lunga ma 'n la se' arconta' = sei furbo, ma non me la dai a bere
123) lèvete 'ste paccole dagli occhi = lavati il viso (rivolto i bambini) o datti una
svegliata! (ai grandi)
124) che c' é le caldacce? = ma come fai a sentire caldo nonostante sia così
freddo...
125) é sdirazzato? = hai preso una decisione che ti distingue dal consueto
contesto
126) tuquì gimo de male n pèggio = passiamo dalla padella alla brace...
127) che vé a cerca' la martufèglia? = vai a cercare la confusione, cerchi i guai?
128) a tozzi e bocconi = un po' per volta, a stento
129) ma manco bau! = neanche per sogno...
130) arvo' 'ntol mio = io me ne torno a casa
131) n'n é roma = non é un granchè
132) ciao mèry...! = neanche per sogno (oppure "ciao Ameri", anche "ciao
pipi..." O "ciao cocco" o "ciao nèno")
133) quando i tui 'ncora facevno i zingheri i mii evon già arvenduto 'l
carrozzone da 'npezzo = rivendicare la superiorità di rango, specifico delle
diatribe coniugali
134) come se dice: Come ce l'ho te la do = accontentati perchè non posso fare
di meglio
135) se' tutto sblicato! = hai la camicia e/o la maglietta fuori dai pantaloni
136) dorme 'nti turzli? = attendi impassibile senza prendere iniziativa?
137) morì 'nse more ma i tribbli en tanti = la situazione non é disperata ma
comunque difficoltosa
138) bubblo! = fa un freddo tremendo!
139) i morti careggiavono i feriti = la situazione era disperata
140) nun ride d'la mi bua che oggi é la mia e dimene é la tua... = la ruota gira...
oggi a me e domani a te
141) te se' 'nsorcato tutti i calzoni = hai una macchia nei pantaloni
142) ta chi tocca 'nse 'ngrugna... = sei stato scelto e non hai scampo...
143) E mia 'n so' Cagini! ! = Non posso fare tutto io, non sono Superman!
144) E i' chi sò? ! L'fij' del poro schifoso? = Non conto nulla
145) quant'se' materièle = quanto sei rude
146) elve', s'è ...sp...to = guarda un po', ti sei tolto tutti i panni...
147) aranco pei 16 = sto per compiere 16 anni (leggendaria risposta alla
domanda "quanti anni hai?" Da primo approccio in discoteca)
148) tocca daje 'n verso = è il momento di prendere una decisione
149) Me so apalugginato 'n attimo = mi é preso un colpo di sonno
147) M'ha preso 'na traina.... = ho una stanchezza adosso che sto quasi per
addormentarmi
148) Che fé la bilensa = non stai bene dritto sulle gambe
149) Ma ch'é magnato 'ntol bicchiere? = Fai discorsi che non hanno nè capo nè
coda (come se fossi ubriaco)
150) de riffa o de raffa = in un modo o nell'altro
151) c'é la zzurla? = hai voglia di scherzare?
152) so' nti fichi = non sono messo molto bene (anche "so' nto le pampane")
153) Daje col donca = metticela tutta
154) Te girano i travicelli? = Ti gira la testa?
155) Smettela, che se grenca! = Basta, che si rompe! (anche "se sgrella")
156) Ah, l'arincimamo? = La/Lo riesumiamo? Ancora?
157) é finito de sgalinè? = hai finito di strillare in mezzo a tutta questa gente?
158) io n'so n'bacèllo = non sono nato ieri
159) vedem de fa na cosa a la legra = vediamo di darci una mossa
160) che ruspa! = di persona poco raffinata e a volte molto insistente nei suoi
atteggiamenti
161) é caro n'cancarito! = di persona fortemente attaccata ai soldi da ricevere
come compenso del proprio lavoro
162) che uss'ro = persona particolarmente schiva
163) Sie, 'nti dentini! = non ci penso nemmeno!
164) Aaaah...che rosomella!!! = Che du palle!!
165) Sta tu quie n'tla murigge = Togliti dal sole e vieni all'ombra
166) Vien' 'o che te l' dich'io = Vieni qui che te lo spiego (minaccioso)
167) Quan' sè mignina! = Quanto sei carina (nel senso di ispirare tenerezza)
168) N'n è bono manco pel gatto = E' una persona che non serve a/sa fare
niente



INDICE DISCUSSIONI | NUOVO MESSAGGIO |
Pag.


 
PARTECIPA

INDOVINA IL RISULTATO
Gioca con AC-PERUGIA.com

GRIFONE DELL'ANNO
Vota il Grifone 2020/2021
ANNUNCIO
FantaGrifOtto
FantaGrifOtto FantaGrifOtto Al via la nuova Edizione 2020/21
ULTIMO INCONTRO
LEGA PRO GIR. B 2020/2021
13º GIORNATA
domenica 29.11.20 ore 15:00
Sudtirol 1
PERUGIA 1

Galleria
CLASSIFICA
Padova
26
Sudtirol
26
Feralpisalò
24
PERUGIA
23
Mantova
21
Triestina
21
Modena
21
Matelica
19
Cesena
19
Carpi
19
V. Verona
19
Sambenedettese
18
Legnago Salus
13
Imolese
12
Gubbio
12
Vis Pesaro
11
Fermana
10
Ravenna
10
Arezzo
6
Fano
5


* Punti di penalizzazione

PROSSIMO INCONTRO
LEGA PRO GIR. B 2020/2021
14º GIORNATA
domenica 06.12.20 ore 17:30
PERUGIA
Imolese
Annuncio
NEWS
» 01/12 - 15:12. PADOVA, VETTA IN CONDOMINIO, GANZ RE DEI MARCATORI. LA 13^ GIORNATA
I RISULTATI: IMOLESE vs AREZZO 0 - 2  SAMBBENEDETTESE vs LEGNAGO 1 - 1  GUBBIO vs FERALPISALO' 1 - ...»»

» 30/11 - 20:26. ROSI E....UN DETTAGLIO CHE PROMETTE BENE
Che quest'anno abbia cominciato con il piglio giusto rispetto allo scorso campionato di serie B è piuttosto evidente, ma solo l'obbiettivo attento del ...»»

» 29/11 - 23:02. L'ANGOLO DEL DOPO SUDTIROL - PERUGIA : ALTRO FIENO IN CASCINA, MA ORA OCCORRE CAMBIARE PASSO
Il Grifo esce indenne dalla sfida di alto vertice contro il Sudtirol, ma, alla fine, ha di che recriminare. Parliamoci chiaro, il punto va accolto con ...»»

ANNUNCIO
VECCHIA GUARDIA
TIFO TUBE PERUGIA
I video della Curva
GALLERIA
Annuncio

Sostieni e diffondi l'Associazione cliccando 'Mi piace' sulla pagina Facebook!
Annuncio
ZAKO
ANNUNCIO
ZONA TIFO
I POST DEL MESE

Non ci sono post degni di nota
 

IL MURO
Ultimo post
Léon
18:06

GALLERIA

» INVIA UNA FOTO!



22/03/1989
Inviata da eugenio
il 23/08/2020
INVIA UNA FOTO
Tuo nome o nick
Tuo indirizzo e-mail
Allega la foto
Scattata il
Descrizione evento

Autorizzo il download della foto (facoltativo)
Dichiaro che le foto non sono coperte da diritti d'autore e che le persone in esse ritratte sono consenzienti alla pubblicazione.