Mostra/Nascondi
> AREA UTENTE
Nick


Password

Ricordami
Password dimenticata?
NON SEI REGISTRATO?
Registrati adesso!
> UTENTI ON LINE: 300
Mostra/Nascondi
Home Page
GRIFORUM

 » INDICE GRIFORUM » AC-PERUGIA.COM » QUANDO L'OT DIVENTA PREVALENTE

INDICE DISCUSSIONI | NUOVO MESSAGGIO |

Pag.

Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 48 del 16/10/2009 01:25



Buttafori

Post sul forum:
990 di 1447
OT libero:
ROCO
Tifo solo Grifo
PerSempreGrifo
DajeFreghi
UltràPerugia95
Saint Just

--------------------------------------
dopo un po' sul griforum:
UltràPerugia95
gatto silvestro
PP ultrà

--------------------------------------
ortodossia:
Ab3z
Schwantz


Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 47 del 16/10/2009 01:25



Buttafori

Post sul forum:
989 di 1447
Io la vedo diversamente su diversi punti affrontati qui.

1- il ruolo di moderatore nessuno lo sa svolgere come dovrebbe essere in realtà, eccetto
Zako. Ma non è mica una colpa, solo che il vero moderatore modera e basta, non
interviene nelle discussioni a dire la sua proprio per evitare di entrare in conflitto-simpatia-
antipatia-etc-etc con gli altri utenti, è un ´super partes´.
2- Il muro è un guestbook senza tema specifico, non dovrebbe avere nè avatar, nè
moderatori, ..nè tantomeno OT....questo per sua stessa natura
3- Molti utenti nel tempo abbandonano non tanto e solo per giudizio negativo per quel
che si scrive o per la qualità dei post, ma semplicemente perchè le esigenze di vita
cambiano, il tempo, gli interessi, allo stesso modo che uno non può fare l'ultra a vita
4- I moderatori servono invece su un forum (griforum nel caso specifico) e non
andrebbero eletti ma scelti direttamente dal webmaster per fiducia personale e capacità
che egli stesso gli attribuisce (e chi meglio potrebbe?), perchè quando gli utenti votano è
normale che scelgano chi scrive e giustamente chi scrive di piu' (ma rileggi il mio punto 1)
5- su qualsiasi altro forum,spazio etc, dove c'è un'area utenti, qualunque essa sia, non ci
si scrive comunque ´quel che caxxo ci pare´, perchè seppur rintracciabili i singoli utenti,
coinvolgono comunque gli amministratori responsabili del sito in questione, quindi il
concetto di libertà rimane sempre lo stesso ovunque ci si trovi a scrivere ed a
prescindere dai moderatori simpatici o antiatici: la nostra libertà finisce dove comincia
quella degli altri.
6- sarebbe ora di cominciare a capire il nostro prossimo prima di sparare giudizi e
sentenze cadendo in ridicole contraddizioni:
quando si crea un sito web si può decidere di farne un portale (come questo) cioè una
sorta di spazio a 360° su un determinato tema, oppure un forum (per aprirlo
completamente alle opinioni altrui) o ancora un sito piu' o meno dinamico o statico (a
seconda se riporta notizie o si concentra meggiormante su archivi ´storici´), o infine
ancora (ed è di piu' recente introduzione) un blog (a metà tra un forum e un sito, dove
un autore si confronta con i suoi lettori, stabilendone le regole e le tematiche di volta in
volta). Solitamente chi lo fa senza lavorare nel campo nel giro di alcuni anni al massimo
poi rinuncia (per le stesse motivazioni indicate al punto tre).Chi lo fa perchè lavora nel
campo (sia come informatico, programmatore ma anche come giornalista etc) solitamente
ha maggiori opportunità di sopravvivenza e riesce anche a creare un livello spesso alto
combinando insieme diverse componenti tra loro. NON in contrapposizione tra loro.
Ad es ac-perugia.com è una testata giornalistica e nella homepage le notizie che leggete
sono scritte e raccolte da professionisti del campo (D.Tedeschini, ma non solo), ovvero
GIORNALISTI, quegli stessi che spesso sul muro insultate e disprzzate, anche in modo
indiscriminato. Certo, rimane un sito apertissimo a tante iniziative dei tifosi- ma NON è
solo questo e quando una fonte tanto importante per la vita di uno spazio web viene
ripetutamente denigrata ed offesa, si offende tutto lo spazio, senza distinzioni di sorta.
Stesso discorso si puo' estendere ai siti linkati dal webmaster, ed invece non sempre
recepiti come spazi di complemento nell'ottica ampia di non far scomparire una passione
che sono sicuro ci accomuna tutti, ma ignorati o peggio osservati in modo ostile! (se vi
risulta arudo questo ultimo punto....leggetevi il discorso di M.Agrippa).

Avanti Grifo, Curva Nord UNITA

straquoto...lode a te saint just!!!!!

.

.

.


Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 46 del 16/10/2009 01:24



Buttafori

Post sul forum:
988 di 1447
Io la vedo diversamente su diversi punti affrontati qui.

1- il ruolo di moderatore nessuno lo sa svolgere come dovrebbe essere in realtà, eccetto
Zako. Ma non è mica una colpa, solo che il vero moderatore modera e basta, non
interviene nelle discussioni a dire la sua proprio per evitare di entrare in conflitto-simpatia-
antipatia-etc-etc con gli altri utenti, è un ´super partes´.
2- Il muro è un guestbook senza tema specifico, non dovrebbe avere nè avatar, nè
moderatori, ..nè tantomeno OT....questo per sua stessa natura
3- Molti utenti nel tempo abbandonano non tanto e solo per giudizio negativo per quel
che si scrive o per la qualità dei post, ma semplicemente perchè le esigenze di vita
cambiano, il tempo, gli interessi, allo stesso modo che uno non può fare l'ultra a vita
4- I moderatori servono invece su un forum (griforum nel caso specifico) e non
andrebbero eletti ma scelti direttamente dal webmaster per fiducia personale e capacità
che egli stesso gli attribuisce (e chi meglio potrebbe?), perchè quando gli utenti votano è
normale che scelgano chi scrive e giustamente chi scrive di piu' (ma rileggi il mio punto 1)
5- su qualsiasi altro forum,spazio etc, dove c'è un'area utenti, qualunque essa sia, non ci
si scrive comunque ´quel che caxxo ci pare´, perchè seppur rintracciabili i singoli utenti,
coinvolgono comunque gli amministratori responsabili del sito in questione, quindi il
concetto di libertà rimane sempre lo stesso ovunque ci si trovi a scrivere ed a
prescindere dai moderatori simpatici o antiatici: la nostra libertà finisce dove comincia
quella degli altri.
6- sarebbe ora di cominciare a capire il nostro prossimo prima di sparare giudizi e
sentenze cadendo in ridicole contraddizioni:
quando si crea un sito web si può decidere di farne un portale (come questo) cioè una
sorta di spazio a 360° su un determinato tema, oppure un forum (per aprirlo
completamente alle opinioni altrui) o ancora un sito piu' o meno dinamico o statico (a
seconda se riporta notizie o si concentra meggiormante su archivi ´storici´), o infine
ancora (ed è di piu' recente introduzione) un blog (a metà tra un forum e un sito, dove
un autore si confronta con i suoi lettori, stabilendone le regole e le tematiche di volta in
volta). Solitamente chi lo fa senza lavorare nel campo nel giro di alcuni anni al massimo
poi rinuncia (per le stesse motivazioni indicate al punto tre).Chi lo fa perchè lavora nel
campo (sia come informatico, programmatore ma anche come giornalista etc) solitamente
ha maggiori opportunità di sopravvivenza e riesce anche a creare un livello spesso alto
combinando insieme diverse componenti tra loro. NON in contrapposizione tra loro.
Ad es ac-perugia.com è una testata giornalistica e nella homepage le notizie che leggete
sono scritte e raccolte da professionisti del campo (D.Tedeschini, ma non solo), ovvero
GIORNALISTI, quegli stessi che spesso sul muro insultate e disprzzate, anche in modo
indiscriminato. Certo, rimane un sito apertissimo a tante iniziative dei tifosi- ma NON è
solo questo e quando una fonte tanto importante per la vita di uno spazio web viene
ripetutamente denigrata ed offesa, si offende tutto lo spazio, senza distinzioni di sorta.
Stesso discorso si puo' estendere ai siti linkati dal webmaster, ed invece non sempre
recepiti come spazi di complemento nell'ottica ampia di non far scomparire una passione
che sono sicuro ci accomuna tutti, ma ignorati o peggio osservati in modo ostile! (se vi
risulta arudo questo ultimo punto....leggetevi il discorso di M.Agrippa).

Avanti Grifo, Curva Nord UNITA

straquoto...lode a te saint just!!!!!

.

.


Guarda profilo pakàl Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 45 del 16/10/2009 01:24



Buttafori

Post sul forum:
987 di 1447
Io la vedo diversamente su diversi punti affrontati qui.

1- il ruolo di moderatore nessuno lo sa svolgere come dovrebbe essere in realtà, eccetto
Zako. Ma non è mica una colpa, solo che il vero moderatore modera e basta, non
interviene nelle discussioni a dire la sua proprio per evitare di entrare in conflitto-simpatia-
antipatia-etc-etc con gli altri utenti, è un ´super partes´.
2- Il muro è un guestbook senza tema specifico, non dovrebbe avere nè avatar, nè
moderatori, ..nè tantomeno OT....questo per sua stessa natura
3- Molti utenti nel tempo abbandonano non tanto e solo per giudizio negativo per quel
che si scrive o per la qualità dei post, ma semplicemente perchè le esigenze di vita
cambiano, il tempo, gli interessi, allo stesso modo che uno non può fare l'ultra a vita
4- I moderatori servono invece su un forum (griforum nel caso specifico) e non
andrebbero eletti ma scelti direttamente dal webmaster per fiducia personale e capacità
che egli stesso gli attribuisce (e chi meglio potrebbe?), perchè quando gli utenti votano è
normale che scelgano chi scrive e giustamente chi scrive di piu' (ma rileggi il mio punto 1)
5- su qualsiasi altro forum,spazio etc, dove c'è un'area utenti, qualunque essa sia, non ci
si scrive comunque ´quel che caxxo ci pare´, perchè seppur rintracciabili i singoli utenti,
coinvolgono comunque gli amministratori responsabili del sito in questione, quindi il
concetto di libertà rimane sempre lo stesso ovunque ci si trovi a scrivere ed a
prescindere dai moderatori simpatici o antiatici: la nostra libertà finisce dove comincia
quella degli altri.
6- sarebbe ora di cominciare a capire il nostro prossimo prima di sparare giudizi e
sentenze cadendo in ridicole contraddizioni:
quando si crea un sito web si può decidere di farne un portale (come questo) cioè una
sorta di spazio a 360° su un determinato tema, oppure un forum (per aprirlo
completamente alle opinioni altrui) o ancora un sito piu' o meno dinamico o statico (a
seconda se riporta notizie o si concentra meggiormante su archivi ´storici´), o infine
ancora (ed è di piu' recente introduzione) un blog (a metà tra un forum e un sito, dove
un autore si confronta con i suoi lettori, stabilendone le regole e le tematiche di volta in
volta). Solitamente chi lo fa senza lavorare nel campo nel giro di alcuni anni al massimo
poi rinuncia (per le stesse motivazioni indicate al punto tre).Chi lo fa perchè lavora nel
campo (sia come informatico, programmatore ma anche come giornalista etc) solitamente
ha maggiori opportunità di sopravvivenza e riesce anche a creare un livello spesso alto
combinando insieme diverse componenti tra loro. NON in contrapposizione tra loro.
Ad es ac-perugia.com è una testata giornalistica e nella homepage le notizie che leggete
sono scritte e raccolte da professionisti del campo (D.Tedeschini, ma non solo), ovvero
GIORNALISTI, quegli stessi che spesso sul muro insultate e disprzzate, anche in modo
indiscriminato. Certo, rimane un sito apertissimo a tante iniziative dei tifosi- ma NON è
solo questo e quando una fonte tanto importante per la vita di uno spazio web viene
ripetutamente denigrata ed offesa, si offende tutto lo spazio, senza distinzioni di sorta.
Stesso discorso si puo' estendere ai siti linkati dal webmaster, ed invece non sempre
recepiti come spazi di complemento nell'ottica ampia di non far scomparire una passione
che sono sicuro ci accomuna tutti, ma ignorati o peggio osservati in modo ostile! (se vi
risulta arudo questo ultimo punto....leggetevi il discorso di M.Agrippa).

Avanti Grifo, Curva Nord UNITA

straquoto...lode a te saint just!!!!!

.


Guarda profilo superbo75 Invia messaggio in Messaggeria di PERUGIA
Msg: 44 del 16/10/2009 00:38


Post sul forum:
264 di 447
Io la vedo diversamente su diversi punti affrontati qui.

1- il ruolo di moderatore nessuno lo sa svolgere come dovrebbe essere in realtà, eccetto
Zako. Ma non è mica una colpa, solo che il vero moderatore modera e basta, non
interviene nelle discussioni a dire la sua proprio per evitare di entrare in conflitto-simpatia-
antipatia-etc-etc con gli altri utenti, è un ´super partes´.
2- Il muro è un guestbook senza tema specifico, non dovrebbe avere nè avatar, nè
moderatori, ..nè tantomeno OT....questo per sua stessa natura
3- Molti utenti nel tempo abbandonano non tanto e solo per giudizio negativo per quel
che si scrive o per la qualità dei post, ma semplicemente perchè le esigenze di vita
cambiano, il tempo, gli interessi, allo stesso modo che uno non può fare l'ultra a vita
4- I moderatori servono invece su un forum (griforum nel caso specifico) e non
andrebbero eletti ma scelti direttamente dal webmaster per fiducia personale e capacità
che egli stesso gli attribuisce (e chi meglio potrebbe?), perchè quando gli utenti votano è
normale che scelgano chi scrive e giustamente chi scrive di piu' (ma rileggi il mio punto 1)
5- su qualsiasi altro forum,spazio etc, dove c'è un'area utenti, qualunque essa sia, non ci
si scrive comunque ´quel che caxxo ci pare´, perchè seppur rintracciabili i singoli utenti,
coinvolgono comunque gli amministratori responsabili del sito in questione, quindi il
concetto di libertà rimane sempre lo stesso ovunque ci si trovi a scrivere ed a
prescindere dai moderatori simpatici o antiatici: la nostra libertà finisce dove comincia
quella degli altri.
6- sarebbe ora di cominciare a capire il nostro prossimo prima di sparare giudizi e
sentenze cadendo in ridicole contraddizioni:
quando si crea un sito web si può decidere di farne un portale (come questo) cioè una
sorta di spazio a 360° su un determinato tema, oppure un forum (per aprirlo
completamente alle opinioni altrui) o ancora un sito piu' o meno dinamico o statico (a
seconda se riporta notizie o si concentra meggiormante su archivi ´storici´), o infine
ancora (ed è di piu' recente introduzione) un blog (a metà tra un forum e un sito, dove
un autore si confronta con i suoi lettori, stabilendone le regole e le tematiche di volta in
volta). Solitamente chi lo fa senza lavorare nel campo nel giro di alcuni anni al massimo
poi rinuncia (per le stesse motivazioni indicate al punto tre).Chi lo fa perchè lavora nel
campo (sia come informatico, programmatore ma anche come giornalista etc) solitamente
ha maggiori opportunità di sopravvivenza e riesce anche a creare un livello spesso alto
combinando insieme diverse componenti tra loro. NON in contrapposizione tra loro.
Ad es ac-perugia.com è una testata giornalistica e nella homepage le notizie che leggete
sono scritte e raccolte da professionisti del campo (D.Tedeschini, ma non solo), ovvero
GIORNALISTI, quegli stessi che spesso sul muro insultate e disprzzate, anche in modo
indiscriminato. Certo, rimane un sito apertissimo a tante iniziative dei tifosi- ma NON è
solo questo e quando una fonte tanto importante per la vita di uno spazio web viene
ripetutamente denigrata ed offesa, si offende tutto lo spazio, senza distinzioni di sorta.
Stesso discorso si puo' estendere ai siti linkati dal webmaster, ed invece non sempre
recepiti come spazi di complemento nell'ottica ampia di non far scomparire una passione
che sono sicuro ci accomuna tutti, ma ignorati o peggio osservati in modo ostile! (se vi
risulta arudo questo ultimo punto....leggetevi il discorso di M.Agrippa).

Avanti Grifo, Curva Nord UNITA

straquoto...lode a te saint just!!!!!


Guarda profilo Saint Just di Curva Nord
Msg: 43 del 15/10/2009 23:11


Post sul forum:
46 di 48
Io la vedo diversamente su diversi punti affrontati qui.

1- il ruolo di moderatore nessuno lo sa svolgere come dovrebbe essere in realtà, eccetto
Zako. Ma non è mica una colpa, solo che il vero moderatore modera e basta, non
interviene nelle discussioni a dire la sua proprio per evitare di entrare in conflitto-simpatia-
antipatia-etc-etc con gli altri utenti, è un "super partes".
2- Il muro è un guestbook senza tema specifico, non dovrebbe avere nè avatar, nè
moderatori, ..nè tantomeno OT....questo per sua stessa natura
3- Molti utenti nel tempo abbandonano non tanto e solo per giudizio negativo per quel
che si scrive o per la qualità dei post, ma semplicemente perchè le esigenze di vita
cambiano, il tempo, gli interessi, allo stesso modo che uno non può fare l'ultra a vita
4- I moderatori servono invece su un forum (griforum nel caso specifico) e non
andrebbero eletti ma scelti direttamente dal webmaster per fiducia personale e capacità
che egli stesso gli attribuisce (e chi meglio potrebbe?), perchè quando gli utenti votano è
normale che scelgano chi scrive e giustamente chi scrive di piu' (ma rileggi il mio punto 1)
5- su qualsiasi altro forum,spazio etc, dove c'è un'area utenti, qualunque essa sia, non ci
si scrive comunque "quel che caxxo ci pare", perchè seppur rintracciabili i singoli utenti,
coinvolgono comunque gli amministratori responsabili del sito in questione, quindi il
concetto di libertà rimane sempre lo stesso ovunque ci si trovi a scrivere ed a
prescindere dai moderatori simpatici o antiatici: la nostra libertà finisce dove comincia
quella degli altri.
6- sarebbe ora di cominciare a capire il nostro prossimo prima di sparare giudizi e
sentenze cadendo in ridicole contraddizioni:
quando si crea un sito web si può decidere di farne un portale (come questo) cioè una
sorta di spazio a 360° su un determinato tema, oppure un forum (per aprirlo
completamente alle opinioni altrui) o ancora un sito piu' o meno dinamico o statico (a
seconda se riporta notizie o si concentra meggiormante su archivi "storici"), o infine
ancora (ed è di piu' recente introduzione) un blog (a metà tra un forum e un sito, dove
un autore si confronta con i suoi lettori, stabilendone le regole e le tematiche di volta in
volta). Solitamente chi lo fa senza lavorare nel campo nel giro di alcuni anni al massimo
poi rinuncia (per le stesse motivazioni indicate al punto tre).Chi lo fa perchè lavora nel
campo (sia come informatico, programmatore ma anche come giornalista etc) solitamente
ha maggiori opportunità di sopravvivenza e riesce anche a creare un livello spesso alto
combinando insieme diverse componenti tra loro. NON in contrapposizione tra loro.
Ad es ac-perugia.com è una testata giornalistica e nella homepage le notizie che leggete
sono scritte e raccolte da professionisti del campo (D.Tedeschini, ma non solo), ovvero
GIORNALISTI, quegli stessi che spesso sul muro insultate e disprzzate, anche in modo
indiscriminato. Certo, rimane un sito apertissimo a tante iniziative dei tifosi- ma NON è
solo questo e quando una fonte tanto importante per la vita di uno spazio web viene
ripetutamente denigrata ed offesa, si offende tutto lo spazio, senza distinzioni di sorta.
Stesso discorso si puo' estendere ai siti linkati dal webmaster, ed invece non sempre
recepiti come spazi di complemento nell'ottica ampia di non far scomparire una passione
che sono sicuro ci accomuna tutti, ma ignorati o peggio osservati in modo ostile! (se vi
risulta arudo questo ultimo punto....leggetevi il discorso di M.Agrippa).

Avanti Grifo, Curva Nord UNITA


Guarda profilo Grifagn Invia messaggio in Messaggeria di Perugia (bannato)
Msg: 40 del 15/10/2009 20:09



Buttafori

Post sul forum:
155 di 155
OT libero:
ROCO, Tifo solo Grifo

dopo un po' sul griforum:
UltràPerugia95, gatto silvestro

ortodossia:
Ab3z

OT libero:
ROCO, Tifo solo Grifo

dopo un po' sul griforum:
UltràPerugia95, gatto silvestro

ortodossia:
Ab3z

OT libero ma spostato sul griforum a richiesta di un utente o dopo una decina di post continui ...


Guarda profilo UltràPerugia95 Invia messaggio in Messaggeria di BEVAGNA
Msg: 39 del 15/10/2009 17:28


Post sul forum:
177 di 216
Quoto DajeFreghi !!
L'O.T. in fondo è giusto che esista altrimenti uno non può parlare SETTE giorni su
SETTE di una partita...A un certo punto gli argomenti finiscono...
Ma neanche l'esagerazione va bene...
Diciamo...una via di mezzo !!


Guarda profilo fifina Invia messaggio in Messaggeria di indovina
Msg: 38 del 15/10/2009 14:20


Post sul forum:
112 di 118
gli OT vanno bene..... ma quando ce sono pagine e pagine de grosse stron.... allora
no!!!! me viene in mente le varie battutine che se facevano un ragazzo e una ragazza....
era una cosa esagerata... ho visto che hanno smesso.. non so se perchè ci sono arrivati
o perchè glielo hanno detto...non entravo più sul muro, la cosa era diventata
insopportabile... così già va meglio

si narra che l'abbiano finalmente capita.......
dopo 100.000 messaggi subliminali di mezzo muro... s'intente... :)

s'intente..


Guarda profilo PerSempreGrifo Invia messaggio in Messaggeria di Foligno (PG)
Msg: 37 del 15/10/2009 12:07


Post sul forum:
59 di 71
gli OT vanno bene..... ma quando ce sono pagine e pagine de grosse stron.... allora
no!!!! me viene in mente le varie battutine che se facevano un ragazzo e una ragazza....
era una cosa esagerata... ho visto che hanno smesso.. non so se perchè ci sono arrivati
o perchè glielo hanno detto...non entravo più sul muro, la cosa era diventata
insopportabile... così già va meglio

si narra che l'abbiano finalmente capita.......
dopo 100.000 messaggi subliminali di mezzo muro... s'intente... :)


Guarda profilo fifina Invia messaggio in Messaggeria di indovina
Msg: 36 del 15/10/2009 11:25


Post sul forum:
111 di 118
gli OT vanno bene..... ma quando ce sono pagine e pagine de grosse stron.... allora
no!!!! me viene in mente le varie battutine che se facevano un ragazzo e una ragazza....
era una cosa esagerata... ho visto che hanno smesso.. non so se perchè ci sono arrivati
o perchè glielo hanno detto...non entravo più sul muro, la cosa era diventata
insopportabile... così già va meglio

PEACE AND LOVE!!


Guarda profilo Schwantz Invia messaggio in Messaggeria di Against Modern Football
Msg: 35 del 15/10/2009 10:11


Post sul forum:
38 di 250
Muero sì , chat room no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :-)


Guarda profilo _Daje_Freghi_ Invia messaggio in Messaggeria di Perugia
Msg: 34 del 15/10/2009 09:46


Post sul forum:
188 di 308
gli OT vanno bene..... ma quando ce sono pagine e pagine de grosse stron.... allora
no!!!! me viene in mente le varie battutine che se facevano un ragazzo e una ragazza....
era una cosa esagerata... ho visto che hanno smesso.. non so se perchè ci sono arrivati
o perchè glielo hanno detto...non entravo più sul muro, la cosa era diventata
insopportabile... così già va meglio



INDICE DISCUSSIONI | NUOVO MESSAGGIO |
Pag.


 
PARTECIPA

INDOVINA IL RISULTATO
Gioca con AC-PERUGIA.com

GRIFONE DELL'ANNO
Vota il Grifone 2021/2022
LA LETTIERA
» TECHETECHERÈDIO
Aggiornato: 11/10/21

Visite 5830
Commenti 1

ANNUNCIO
FantaGrifOtto
FantaGrifOtto FantaGrifOtto
ULTIMO INCONTRO
SERIE B 2022/2023
23º GIORNATA
sabato 04.02.23 ore 14:00
PERUGIA 4
Brescia 0

CLASSIFICA
Frosinone
51
Genoa
40
Reggina
39
Sudtirol
38
Bari
36
Palermo
34
Parma
33
Ternana
33
Cagliari
32
Modena
31
Pisa
31
Cittadella
27
PERUGIA
26
Ascoli
26
Como
26
Brescia
25
SPAL
24
Venezia
24
Benevento
23
Cosenza
22


* Punti di penalizzazione

PROSSIMO INCONTRO
SERIE B 2022/2023
24º GIORNATA
sabato 11.02.23 ore 14:00
Ascoli
PERUGIA

Indovina il risultato!

Annuncio
NEWS
» 05/02 - 17:46. L'ANGOLO DEL DOPO PERUGIA - BRESCIA: IL GRIFO È UN RULLO COMPRESSORE SULLE "RONDINELLE". SABATO ASCOLI
Il Grifo stravince la sfida contro il Brescia, quella che Fabrizio Castori aveva definito un po' uno spartiacque, e si tira fuori, per la prima vo ...»»

» 04/02 - 21:58. GABRIELE ANGELLA, GRIFO, SUDORE E LACRIME
Oggi il calcio moderno non ha più nulla di quel romanticismo anni '70, dove il giocatore indosssava la maglia per amore, per passione e per ...»»

» 04/02 - 18:04. IL POST PERUGIA - BRESCIA: LE PAROLE DI MISTER CASTORI E DI ALEANDRO ROSI
Queste le dichiarazioni rilasciate da Fabrizio Castori e da Aleandro Rosi al termine dello splendido poker rifilato al Brescia. Ad intervenire per pri ...»»

ANNUNCIO
VECCHIA GUARDIA
TIFO TUBE PERUGIA
I video della Curva
GALLERIA
Annuncio

Sostieni e diffondi l'Associazione cliccando 'Mi piace' sulla pagina Facebook!
Annuncio
ZAKO
ANNUNCIO
ZONA TIFO
I POST DEL MESE
gatto silvestro
fred
pakàl
fred
Frenk77

» Mostra tutti 

IL MURO
Ultimo post
gennaro1904
16:48

GALLERIA

» INVIA UNA FOTO!



15/02/2018
Cena del Muro a Ginestreto
Inviata da GrifOvunque
il 17/02/2019
INVIA UNA FOTO
Tuo nome o nick
Tuo indirizzo e-mail
Allega la foto
Scattata il
Descrizione evento

Autorizzo il download della foto (facoltativo)
Dichiaro che le foto non sono coperte da diritti d'autore e che le persone in esse ritratte sono consenzienti alla pubblicazione.