Mostra/Nascondi
> AREA UTENTE
Nick


Password

Ricordami
Password dimenticata?
NON SEI REGISTRATO?
Registrati adesso!
> UTENTI ON LINE: 339
Mostra/Nascondi
Home Page
PERUGIA 2005 NEWS

Notizie a cura del periodico sportivo 'Perugia 2005' (aut. Trib. di Perugia n. 21/2005 R.P. del 19/09/2005)

 

03/05/2021 - 02:24
L'ANGOLO DEL DOPO FERALPISALÓ - PERUGIA: UNA CAVALCATA TRIONFALE, LE RAGIONI DI UN SUCCESSO FORTEMENTE VOLUTO

Dunque è tutto vero, è di nuovo serie B! ll Grifo rientra, a pieno titolo, nella serie cadetta a distanza di quasi nove mesi dalla sanguinosa retrocessione ai rigori contro il Pescara e lo fa, con grande merito, al termine di una rincorsa durata un'intera stagione. La ciliegina finale è la netta affermazione di quest'oggi sul difficile terreno della Feralpisaló che ha, di fatto, reso vano il concomitante successo del Padova sulla Sambenedettese. Il trionfo è un capolavoro firmato Fabio Caserta, che, nell'arco di tutto il campionato, ha saputo mantenere compatta e motivata, sia sotto l'aspetto fisico, che quello mentale, la propria squadra, in particolare dopo le cadute che avrebbero potuto farne vacillare le certezze. Invece no, dopo Mantova, come confermato dallo stesso tecnico calabrese, è cominciato un nuovo percorso che, di partita in partita, avversario dopo avversario, ha visto la squadra acquisire consapevolezza nei propri mezzi e dare sempre il massimo fino all'ultima goccia di sudore. Vittorie importanti, ma anche qualche rallentamento, o battuta di arresto che, tuttavia, non hanno mai minato la credibilità del gruppo. Quando si insegue, si sa, il rischio di commettere qualche errore è sempre molto alto, anche se non pochi grattacapi li ha anche creati la ravvicinatezza degli incontri che il mese di marzo ha proposto. E così è capitato di arrivare allo scontro diretto di Padova, probabilmente, sulle gambe, oppure di toppare entrambi i recuperi di Cesena e Fermo, raccogliendo, anche per una serie di episodi poco fortunati, molto meno di quanto ci si attendesse. Per non parlare della rocambolesca sconfitta in casa del Gubbio. Mazzate che avrebbero messo alle corde chiunque, ma non Fabio Caserta. E qui sta il miracolo calcistico e, allo stesso tempo, la carica motivazionale di un uomo, che, anche a costo di risultare ripetitivo, non ha mai abbandonato l'idea di poter chiudere il torneo a braccia alzate, anche quando la ragione induceva a cominciare a considerare un eventuale piazzamento utile per tentare di passare dalla porta secondaria dei play off. Così, mentre il Padova, piano piano, perdeva terreno, dando prova di essere in forte debito di ossigeno, il Perugia è tornato ad essere un rullo compressore in grado di vincere tutte le partite. E lo ha fatto fino al weekend della svolta, quando Padova e Sudtirol hanno, in contemporanea, steccato due partite in apparenza alla loro portata. Gli Altoatesini, in particolare, quasi da nessuno mai realmente considerati, alla fine, probabilmente per inesperienza, si sono rivelati un terzo incomodo uscito dalla lotta proprio sul più bello. Da lì in poi è storia recente, culminata con l'odierna vittoria in riva al lago di Garda, frutto di una prestazione di alto spessore da parte di ognuno. Su tutte quella di Sounas, Kouan, Vanbaleghem, ma anche di Monaco, Angella, Rosi e, naturalmente di Elia e Bianchimano, gli autori delle reti che hanno riconsegnato al Perugia ed a Perugia un palcoscenico più consono alla propria storia calcistica, in attesa di un ulteriore sogno che speriamo un giorno di poter rivivere. Ma intanto stasera, stanotte e nei prossimi giorni è tempo di far festa e di tornare a colorare di biancorosso una città che da oggi ricomincia a sorridere per un obiettivo riagguantato da una società che ha saputo, immediatamente, ripartire, rimettendo i tasselli al proprio posto e riprogrammando una risalita sofferta, entusiasmante e, proprio per questo, ancora più bella. Per Perugia2005News Alessio Torzuoli

| Letto 538 volte |

COMMENTA LA NOTIZIA

Per lasciare un commento devi essere registrato ed autenticato.
AREA COMMENTI | Commenti 0



Pag.
06/05/2021 - 15:11
MENO DUE A PERUGIA - COMO, IN DUE SICURAMENTE OUT

| Letto 62 volte | Commenti 0 |


05/05/2021 - 21:43
PERUGIA IN SERIE B, ECCO LA NUOVA FORMULA DELLA COPPA ITALIA 2021/2022

| Letto 152 volte | Commenti 0 |


05/05/2021 - 21:06
GRIFO, OBIETTIVO SUPERCOPPA, LA FOTO CON DEMO MOSCO

| Letto 521 volte | Commenti 0 |


04/05/2021 - 14:16
PERUGIA - COMO : ECCO L'ORARIO

| Letto 669 volte | Commenti 1 |


03/05/2021 - 18:27
TORNA A PARLARE IL PRESIDENTE MASSIMILIANO SANTOPADRE, ECCO IL MESSAGGIO DAL SITO UFFICIALE

| Letto 394 volte | Commenti 3 |


03/05/2021 - 15:56
SUPERCOPPA, PER IL PERUGIA LA PRIMA AL "CURI"

| Letto 307 volte | Commenti 0 |


03/05/2021 - 15:26
I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE GHIRELLI AL PERUGIA CALCIO PER LA PROMOZIONE

| Letto 127 volte | Commenti 0 |


03/05/2021 - 02:24
L'ANGOLO DEL DOPO FERALPISALÓ - PERUGIA: UNA CAVALCATA TRIONFALE, LE RAGIONI DI UN SUCCESSO FORTEMENTE VOLUTO

| Letto 538 volte | Commenti 0 |


02/05/2021 - 20:08
FERALPISALÓ - PERUGIA: LE INTERVISTE A FINE GARA

| Letto 472 volte | Commenti 0 |


02/05/2021 - 13:43
ELIA E BIANCHIMANO AFFONDANO LA FERALPI SALÒ. È SERIE B! GRAZIE A TUTTI

| Letto 730 volte | Commenti 1 |


01/05/2021 - 14:33
I TIFOSI SI STRINGONO INTORNO ALLA SQUADRA. CASERTA: "DAREMO TUTTO"

| Letto 419 volte | Commenti 1 |


01/05/2021 - 14:09
ORGOGLIO E CUORE: L'ABBRACCIO ALLA SQUADRA

| Letto 649 volte | Commenti 0 |


30/04/2021 - 15:26
MENO DUE ALLA GARA DELLA VERITA'. LA SITUAZIONE

| Letto 343 volte | Commenti 3 |


29/04/2021 - 17:36
FERALPISALO' VS PERUGIA, ECCO L'ARBITRO

| Letto 414 volte | Commenti 0 |


29/04/2021 - 15:26
IL NOTIZIARIO BIANCOROSSO: L'ULTIMA BATTAGLIA (E NON SOLO) SENZA NEGRO

| Letto 259 volte | Commenti 0 |


28/04/2021 - 14:43
PERUGIA, NON TI CURAR DI LOR...

| Letto 787 volte | Commenti 2 |


27/04/2021 - 21:34
IL NOTIZIARIO BIANCOROSSO: MOSCATI PRESENTE ALLA RIPRESA

| Letto 226 volte | Commenti 0 |


27/04/2021 - 16:08
LE DECISIONI DEL GIODICE SPORTIVO.

| Letto 172 volte | Commenti 0 |


26/04/2021 - 01:46
L'ANGOLO DEL DOPO PERUGIA - MATELICA : IL GRIFO ARCHIVIA LA PRATICA, DOMENICA A SALÒ PER RIPRENDERE LA B

| Letto 589 volte | Commenti 0 |


25/04/2021 - 23:51
PERUGIA - MATELICA: LE INTERVISTE A FINE GARA

| Letto 383 volte | Commenti 0 |


Pag.
ULTIMO INCONTRO
LEGA PRO GIR. B 2020/2021
38º GIORNATA
domenica 02.05.21 ore 15:00
Feralpisalò 0
PERUGIA 2

» Tabellino 

Galleria
CLASSIFICA
PERUGIA
79
Padova
79
Sudtirol
75
Modena
70
Feralpisalò
60
Triestina
59
Cesena
57
Matelica
56
Sambenedettese
54
Mantova
49
V. Verona
49
Gubbio
48
Fermana
42
Carpi
41
Vis Pesaro
41
Legnago Salus
38
Imolese
35
Fano
33
Ravenna
30
Arezzo
29


* Punti di penalizzazione

PROSSIMO INCONTRO
SUPERCOPPA LEGA PRO
sabato 08.05.21 ore 18:00
PERUGIA
Como
PARTECIPA

INDOVINA IL RISULTATO
Gioca con AC-PERUGIA.com

GRIFONE DELL'ANNO
Vota il Grifone 2020/2021
ANNUNCIO
FantaGrifOtto
FantaGrifOtto FantaGrifOtto

Non hai mai giocato?
Invia la richiesta di iscrizione.

Annuncio

Sostieni e diffondi l'Associazione cliccando 'Mi piace' sulla pagina Facebook!
Annuncio
ZAKO
ANNUNCIO
ZONA TIFO
I POST DEL MESE
gatto silvestro
Sanchez
tommi82pg
nneka
Riccardo Maspero

» Mostra tutti 

IL MURO
Ultimo post
gennaro1904
17:34

GRIFORUM
Ultimo post
GRIFANTE
12:22 del 08/04

Discussione
Universitá


GALLERIA

» INVIA UNA FOTO!



22/03/1989
Inviata da eugenio
il 23/08/2020
INVIA UNA FOTO
Tuo nome o nick
Tuo indirizzo e-mail
Allega la foto
Scattata il
Descrizione evento

Autorizzo il download della foto (facoltativo)
Dichiaro che le foto non sono coperte da diritti d'autore e che le persone in esse ritratte sono consenzienti alla pubblicazione.
   
Annuncio